i'm unico

Abbonamento Studenti Gratuito 2017/2018

regione campania

Sei già registrato?

ACCEDI RECUPERA UTENTE

Non sei ancora registrato?

REGISTRATI

A CHI è RIVOLTO

Gli studenti possono presentare domanda se in possesso dei seguenti requisiti:

residenza in Campania;
età compresa tra gli 11 e i 26 anni compiuti;
iscrizione a scuola pubblica o parificata secondaria di primo e secondo grado (medie e superiori), università, master universitari o corsi di specializzazione universitaria post laurea;
distanza casa-scuola superiore a 1,0 km;
possesso della certificazione ISEE non superiore a € 35.000.

Per i minori la domanda deve essere presentata da un genitore o da un tutore.

L'abbonamento è valido solo nei giorni feriali, senza limitazioni orarie, per la tratta dal Comune di residenza a quello in cui ha sede l’istituto scolastico. Il titolo può essere aziendale o integrato a seconda che lo studente utilizzi i mezzi di una sola Azienda per raggiungere l’istituto o i mezzi di più Aziende aderenti all'integrazione tariffaria. L’abbonamento può essere richiesto per le Aziende di Trasporto pubblico locale che effettuano servizi minimi di competenza della Regione Campania. L'abbonamento è valido fino al 31/07/2018.

COSA SERVE

Documento di riconoscimento in corso di validità,
Codice fiscale,

Attestato ISEE, ordinario, in corso di validità e relativo all'ultima dichiarazione dei redditi. Tale attestazione deve essere priva di annotazioni o omissioni,
Foto tessera in formato jpeg del peso inferiore a 300 kb (link)

PROCEDURA

PRIMA EMISSIONE
Procedere alla registrazione in questa sezione per la richiesta, da effettuarsi esclusivamente online. Per i minorenni, la registrazione dovrà essere effettuata da un genitore o da un tutore. Attraverso quattro step dovranno essere inseriti i seguenti dati:

1. ANAGRAFICA DELL’INTESTATARIO – prevede l’inserimento dei dati del titolare dell’abbonamento. E’ già precompilata per i maggiorenni, mentre, in caso di minori, il genitore/tutore dovrà inserire i dati necessari;
2. CERTIFICAZIONE ISEE – prevede l’inserimento dei dati relativi all'attestato ISEE, ordinario, in corso di validità e relativo all'ultima dichiarazione dei redditi. Tale attestazione deve essere priva di annotazioni o omissioni;
3. INFORMAZIONI SCOLASTICHE – permette di selezionare l’istituto scolastico/universitario frequentato, divisi per tipologia e comune;
4. TRASPORTO PUBBLICO – prevede di selezionare l’azienda o le aziende utilizzate per lo spostamento casa – scuola e la postazione dove ritirare l'abbonamento.

Dopodiché bisognerà attendere la verifica della documentazione ed all’esito positivo – comunicato a mezzo mail – si potrà procedere al pagamento di € 50,00, di cui: € 10,00 quale contributo annuale per le spese di gestione pratica e di emissione della smart card personalizzata ed € 40,00 a titolo di cauzione a garanzia della corretta applicazione della disciplina dell’agevolazione, che sarà restituito al termine dell’iniziativa o qualora non si rinnovi l’agevolazione per gli anni successivi. Il pagamento va effettuato online tramite PayPal o carta di credito oppure in contanti presso le ricevitorie SISAL. In caso di più richieste, presentante da un genitore per i propri figli, devono, comunque, essere effettuati pagamenti singoli.. Successivamente sarà possibile andare a ritirare il nuovo abbonamento presso la postazione scelta tra quelle abilitate.

RINNOVO
Procedere in questa sezione alla richiesta di rinnovo dell'abbonamento di cui si è già in possesso, da effettuarsi esclusivamente online.

Confermando tutti i dati dello scorso anno, sarà necessario caricare soltanto l'ttestato ISEE, ordinario, in corso di validità e relativo all'ultima dichiarazione dei redditi. Tale attestazione deve essere priva di annotazioni o omissioni. Dopodiché bisognerà attendere la verifica della documentazione e, all’esito positivo – comunicato a mezzo mail – si potrà procedere al pagamento di € 10,00 tramite PayPal o carta di credito oppure in contanti presso le ricevitorie SISAL e andare a ricaricare la card di cui si è già in possesso presso una delle postazioni abilitate.

Qualora sia necessario apportare delle modifiche all'abbonamento dello scorso anno (ad esempio, cambiare la residenza o l'istituto scolastico frequentato, etc.) occorrerà aggiornare i 4 step previsti e caricare la documentazione necessaria. Dopodiché bisognerà attendere la verifica della documentazione e, all’esito positivo – comunicato a mezzo mail – si potrà procedere al pagamento di € 10,00 tramite PayPal o carta di credito oppure in contanti presso le ricevitorie SISAL e andare a ritirare il nuovo abbonamento presso la postazione scelta tra quelle abilitate.


RIMBORSO
Qualora non si intenda rinnovare l'abbonamento, si potrà procedere alla richiesta di rimborso della cauzione di € 40,00. Entrando con la propria email e password, si potrà scegliere tra un bonifico bancario (indicando l'IBAN e l'intestatario del conto su cui si desidera ricevere l'importo) o l'accredito su conto Paypal (indicando l'indirizzo email associato al conto Paypal).

FAQ

Quale ISEE va inviato?

L'attestato ISEE, ordinario, in corso di validità e relativo all'ultima dichiarazione dei redditi. Tale attestazione deve essere priva di annotazioni o omissioni.

Posso chiedere l’abbonamento gratuito studenti se non pagherò le tasse per l’anno accademico 2017/2018?

No. Per accedere all’agevolazione, occorre aver pagato le tasse universitarie per l’anno accademico 2017/2018.

Se ho compiuto 26 anni, posso ancora fare richiesta?

Si, solo chi ha compiuto 27 anni non ha più diritto alla agevolazione.

Quali Aziende rientrano nell’agevolazione?

Rientrano tutte le aziende di trasporto pubblico che operano in Campania.

Come inserisco il valore in cifre dell’ISEE?

Non bisogna mettere i decimali, solo le cifre prima della virgola. Es. 12.538,16 € - 12.538

Dove vado a ritirare/ricaricare la mia card?

Trova l’elenco delle postazioni nella sezione I’m Unico, alla voce “Leggi tutte le informazioni”

Ho la residenza diversa dal domicilio. Cosa devo inserire nella richiesta?

La residenza. L’abbonamento copre solo la tratta residenza-scuola/università.

Posso chiedere l’abbonamento se frequento una scuola/università fuori Regione?

Le scuole/Università fuori Regione rientrano nell’agevolazione solo se sono servite da servizi minimi di TPL della Regione Campania.

Posso chiedere un abbonamento per Aziende private – che non rientrano, cioè, nel Consorzio – che sia valido su tutte le Aziende?

Per le ditte non aderenti al Consorzio è previsto solo l’abbonamento aziendale, quindi se sceglie una delle ditte non aderenti non può chiedere un abbonamento che sia valido anche su altre aziende.